Cosa dicono di Stefano Trupia 

(quando esce dalla stanza).

Molti lo chiamano "l'uomo che parla al cervello", non solo perché ne porta sempre un campione nello zaino, ma per la sua positiva ossessione nell'approfondire la conoscenza del funzionamento del processo decisionale umano, che mette al servizio di aziende e venditori per elevare l'efficacia delle loro  conversazioni commerciali con i clienti.
Una tendenza che lo ha portato a sviluppare competenze rare, soluzioni ad-hoc e conoscenze specifiche, al punto tale da essere riconosciuto come uno dei pochi specialisti di"efficaci conversazioni di vendita" da oltre 95 brand al mondo e oltre 5000 sales & marketing executives formati e supportati in 3 continenti.

BECKMAN_1479_edited.jpg

I clienti  lo definiscono un professionista visionario e pragmatico, che guida fattivamente  le aziende al successo, in particolare le organizzazioni Sales, Marketing & Talent Acquisition.

Questa caratteristica è frutto del suo percorso professionale poliedrico. Un mix di esperienze distinte che hanno maturato il professionista di oggi. Dall'agente di sicurezza all'aeroporto di Fiumicino "in pantaloncini corti", al venditore/key account manager, al sales & marketing executive di compagnie aeree internazionali, all'imprenditore, il consulente strategico, l'inspirational speaker, il trainer e per finire l'ideatore e organizzatore di eventi straordinari, di cui 2 Guinness World of Records. 

Sono tutti d'accordo nel definirlo una fonte di energia positiva, guidato da una passione fuori dal comune ed un leader carismatico. 

Siamo tutti diversi, ma in molti casi il nostro cervello è incline a reagire in modo simile.

La comprensione di queste sottigliezze nella mente umana aiuta la tua azienda a trovare i modi più efficaci per ispirare eticamente più interlocutori a dire Sì, ai tuoi prodotti, servizi o offerte.

IMMAGINE PROCESSO DECISIONALE.jpeg